Informazioni utili sul Comune di Silea in Provincia di Treviso

Su Mytopics.it trovi dati ed informazioni sul Comune di Silea nella Provincia di Treviso, notizie, numeri di utilità pubblica, meteo, aziende, esercizi commerciali, ecc

Informazioni generali:

Comune:Silea
Abitanti:Silesi
Municipio:Via Don Giovanni Minzoni,12
 
Prefisso tel:0422
CAP:31057
Cod. ISTAT:26081
Cod. Fisco:F116
Superficie:18.74 kmq
 
Patrono:San Michele
Festa Patronale:29 settembre
 
Frazioni:Cendon - Pozzetto - Sant'Elena - Callalta - Canton - Case Massarotto - Case Scomparin - Case Zorzi - Garbellotto - Nerbon - Scuole Sant'Elena - Storga - Fornaci - Case Mestriner - Ceroico - Claudia Augusta - Montiron - Case sparse -

Zona geografica: 45.65505223, 12.29875466


Uffici Amministrativi e Istituti Silea:

Comune di SileaVia Don G. Minzoni, 12
ISTITUTO COMPRENSIVO - IC SILEAVia Tezze N. 3
Ordine dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione delle Province di Belluno, Treviso e Vicenzavia G. Galilei 15/1 (presso AREA8)
Ordine delle professioni Infermieristiche di TrevisoVia Sile, 17/B

Notizie su Silea:


Immagini inerenti Silea:

FRANCO600D ha postato una foto:

SILEA. UN POSTO TRANQUILLO. A QUIET PLACE

LA COMPAGNIA DI UN BUON LIBRO


Leggere molto aiuta a crescere e mantiene giovani. La lettura, infatti, ha innumerevoli benefici: apre le porte della conoscenza e regala il piacere della scoperta.
Leggere offre l’opportunità di vivere molte vite.
Leggendo il lettore diventa bambino, adulto o anziano, si cala nei panni di un uomo o di una donna, di un animale e di qualsiasi altro essere in base a quel che sta leggendo. Ha scritto il grande Umberto Eco: «Chi non legge, a settantanni avrà vissuto una sola vita: la propria! Chi legge, avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… perché la lettura è un’immortalità all'indietro».
----------------------------------------------------
THE COMPANY OF A GOOD BOOK


Reading a lot helps to grow and keep young. Reading, in fact, has countless benefits: it opens the doors of knowledge and gives the pleasure of discovery.
Reading offers the opportunity to live many lives.
By reading, the reader becomes a child, an adult or an elderly person, he puts himself in the shoes of a man or a woman, an animal and any other being based on what he is reading. The great Umberto Eco wrote: «Whoever does not read at seventy will have lived only one life: their own! Anyone who reads will have lived 5,000 years: there was when Cain killed Abel, when Renzo married Lucia, when Leopardi admired the infinite ... because reading is a backward immortality ".


CANON EOS 6D Mark II con ob.SIGMA EX 2,8/70-200 DG SO/AF OS HSM

FRANCO600D ha postato una foto:

STASERA, CHE SERA...

SILEA. LAGO VERDE


Lungo il percorso ciclopedonale realizzato sull’alzaia e gli argini del Sile, che parte da Treviso ed arriva a Casale sul Sile, si trova il suggestivo laghetto,(in realtà sono due specchi d'acqua gemelli affiancati) conosciuto nella zona come "Lago Verde".
L’acqua calma dei laghetti fanno da contorno e dipingono un’atmosfera romantica e rilassante per tutti coloro che amano passeggiare lungo le rive.


CANON EOS 6D Mark II con ob. CANON EF 24-70 f./2,8 L USM.

FRANCO600D ha postato una foto:

SILEA. ULTIMO GIORNO D'ESTATE.

FIN CHE LA BARCA VA....SUL SILE


Il Parco regionale del Sile è un ambiente “magico” e unico al mondo. Un piccolo paradiso di 152 ettari che si estendono su 11 comuni e tre province. Navigare lungo il Sile regala scorci di natura incontaminata e bellezze architettoniche.
Il Parco del Sile è una meraviglia naturale scampata all’industrializzazione, in cui si è intervenuti con il ripristino delle caratteristiche originarie del corso d’acqua e del territorio, facendone il perno di percorsi e proposte che oggi, fanno di questo Parco una delle mete più amate della terraferma veneta.


CANON EOS 6D Mark II con ob. CANON EF 24-70 f./2,8 L USM

FRANCO600D ha postato una foto:

SILEA. BRICCOLE SUL SILE.

SI STA AVVICINANDO L'ORA BLU SULLA RASTERA.


Il Sile è un fiume di risorgiva molto calmo e le sue acque quasi non si odono, in compenso tutto attorno è un tripudio di giochi di animali con papere che si rincorrono, rane che saltellano e uccelli che cinguettano tra i rami. Poco dopo una curva sull'altra sponda del fiume l'ex stabilimento dell'Olio Cuore e poco dopo un piccolo porticciolo con alcune barche.
La Restera è il tratto di riva del Sile che collega l’ex porto fluviale di Treviso con quello di Casier. È un percorso di quasi dieci chilometri che può essere affrontato a piedi, in bicicletta o in barca.
Diversi interventi nel corso degli anni hanno regalato a questo luogo una curata e pacifica bellezza, che conquista i trevigiani e i turisti più sensibili nelle passeggiate domenicali e nelle attività sportive.


CANON EOS 600D con ob. SIGMA 10-20 f./4-5,6 EX DC HSM